Tragico incidente a Piazza Armerina, muore il medico dell’Avis Laura La Malfa

A seguito di un tragico incidente stradale muore una Volontaria dell’Avis di Piazza Armerina, a darne il triste annunzio il presidente della locale sezione Salvatore Cancarè, la dott.ssa Laura La Malfa, donna dall’ animo nobile e capacità professionali indiscusse, da volontaria attiva durante tutto il periodo dell’emergenza COVID_19 fino a domenica scorsa, si è occupata del punto triage all’ingresso del punto di raccolta Armerina, sito presso la Piazzetta del Volontario, dove con competenza eseguiva lo screening ai donatori prima di farli entrare in sede, le amava definirlo un fortino a difesa del punto di raccolta e dei volontari che a suo interno.

Laura all’interno dell’Avis Armerina, era costantemente presente, infatti da tre anni a questa parte si era fatta carico della complessa gestione dell’archivio sanitario per i 3 punti di raccolta afferenti all’ UDR dell’Avis di Piazza Armerina, l’appuntamento fisso del Mercoledì pomeriggio per esaminare gli esami ematici delle donazioni effettuate nel week end precedente, era diventato per tutti i volontari, un modo per gustare della sua ironia e piacevole compagnia mentre si adoperava con professionalità nel suo ruolo di medico.

I Volontari perdono una cara amica della grande famiglia associativa, su cui fare affidamento in ogni circostanza, l’Associazione perde un pilastro su cui stava basando le proprie fondamenta per il proprio futuro.

“ non piangete, vi amerò al di là della vita; l’ amore è l’anima e l’ anima non muore mai”.

I Volontari dell’Avis di Piazza Armerina ti ricorderanno con affetto e amore”

Il Presidente e il consiglio direttivo dell’Avis Regionale Sicilia, si associano al dolore della famiglia e degli amici dell’Avis comunale di Piazza Armerina.

Ciao Laura