A Siracusa. Singolare festa di compleanno: “per i miei 60 anni, donate sangue all’Avis”

Festeggiare il proprio sessantesimo compleanno, festeggiarlo al contempo con la propria donazione di sangue al numero 100 e chiedere, come regalo, che ciascuno faccia una donazione di sangue, che sia la prima o che rientri già tra le proprie abitudini. Così Michele Bianca, siracusano che mercoledì 12 febbraio festeggerà i suoi 60 anni, ha deciso di rendere unica quella giornata.

Unica anche perchè utile… e perchè festeggiare la vita potendola garantire ad altri è certamente qualcosa di importante e, se vogliamo, anche molto più logica di tante altre scelte. Michele Bianca ha anche voluto creare un evento social. Su Facebook invita tutti all’Avis. Appuntamento mercoledì 12 febbraio, dalle 7,30 alle 11 nella sede di via Von Platen.

“Regalatemi una donazione”- dice Bianca- “Insieme possiamo salvare tante vite. Come ogni anno festeggio il mio compleanno con una donazione. Quest’anno arriverò alla numero 100”. Ma sarà una festa, non semplicemente la richiesta di un gesto da fare in “solitudine”. “ L’invito e il piacere di Michele è tagliare la torta con la presenza dello staff medico e infermieristico, dei dirigenti, dei volontari in sede, del presidente dell’Avis comunale di Siracusa Nello Moncada, del presidente provinciale Paolo Formica, del presidente regionale Salvatore Mandarà e del dott. Dario Genovese, darà l’occasione ad un brindisi per festeggiare l’Avis e tutti i donatori di sangue.