Che sia un 4 novembre con “Uniformi per Donare”

Oggi 4 Novembre il nostro pensiero va agli uomini e le donne delle Forze armate e di Polizia che ogni giorno sono al fianco dei cittadini nel loro compito d’istituto, lo hanno dimostrato in passato per difendere la patria, e i valori della libertà, ma anche oggi per la pace e la democrazia. Dentro ogni divisa c’è anche il cuore di persone che con il loro impegno sociale sono sostenitori di  solidarietà  – dice il presidente dell’Avis Sicilia Salvatore Mandarà – con un ulteriore merito che si aggiunge ai tanti che quotidianamente oltre a servire lo Stato, danno un segno di forte sensibilità in un campo come quello della donazione del sangue, specie in questa nostra Sicilia dove in questo momento c’è particolare bisogno di sangue.

Ci aspettiamo da parte di tutte le forze dell’ordine, nei prossimi mesi, nelle sedi Avis della Sicilia, una conferma della loro sensibilità e del loro spiccato senso di altruismo , che oltre a vigilare e rischiare la propria vita ogni giorno per la sicurezza dei cittadini, si possano spendere in prima persona e in silenzio, senza clamori ma con costanza per i malati e per i bisognosi di cure.