A Santa Croce Camerina “Tutti per Giannunzio”… al 14° Memorial

Sono andate in archivio le prime due giornate del Memorial Giannunzio Mandarà, il torneo di basket giovanile, giunto alla quattordicesima edizione, organizzato dall’A.D. Polisportiva Vigor Santa Croce Camerina. Il campo ha dato ragione a Pegaso Ragusa e Azzurra Pozzallo, che si sono aggiudicati rispettivamente le categorie Under 20 e Under 16. La vittoria della Pegaso è giunta al termine di un primo pomeriggio entusiasmante, che lunedì ha visto sfidarsi al palazzetto comunale S.Rosalia quattro formazioni di ottimo livello tecnico. Ragusa ha conquistato la classifica finale con 5 punti, frutto dei successi – sudatissimi – su Vigor e Olympia Comiso e del pareggio con Gravina (25-25). La squadra allenata da coach Ceccato, invece, ha battuto la Vigor nel “derby”, ma si è piazzata in seconda posizione. Per il coach di casa Giancarlo Distefano sono arrivate ottime indicazioni dalla sua squadra, capace di superare Gravina nel primo match di giornata.
Martedì, invece, ad aggiudicarsi il titolo più ambito è stata l’Azzurra Pozzallo, che ha avuto la meglio sulla Vigor solo in virtù del successo nello scontro diretto (22-30). Entrambe le squadre, infatti, avevano chiuso in testa a 4 punti. Anche in questo caso i locali hanno ben figurato con le affermazioni su Comiso e Gravina, rispettivamente terza e quarta. L’avvio del Memorial, come da tradizione, è stato preceduto dal saluto delle istituzioni. A questa edizione, per la prima volta nella storia del torneo, ha partecipato anche il numero uno della Federazione Italiana Pallacanestro, il presidente regionale Riccardo Caruso, che ha consegnato una targa ricordo a Carmelo Mandarà, papà di Giannunzio. Erano presenti anche il sindaco di Santa Croce Giovanni Barone, il vicepresidente regionale della Fip, Salvatore Curella, il presidente regionale dell’Avis, Salvatore Mandarà e la presidente della A.D. Pol. Vigor, Patrizia Scillieri. Foto, strette di mano e un forte abbraccio a Giannunzio, che continua a vegliare dall’alto su questi giovani atleti, hanno dato il via alla competizione che da oggi (e per i prossimi tre giorni) si trasferisce in piazza Vittorio Emanuele II con le categorie Pulcini, Aquilotti e Scoiattoli.

UNDER 20 – RISULTATI E CLASSIFICA
Vigor – Gravina 22 – 19
Pegaso Rg – O. Comiso 17 – 16
Vigor – Pegaso Rg 23 – 26
Gravina – O. Comiso 21 – 35
Vigor – O. Comiso 20 – 40
Pegaso Rg – Gravina 25 -25

1* Pegaso Rg punti 5
2* O. Comiso punti 4
3* Vigor punti 2
4* Gravina punti 1

UNDER 16 – RISULTATI E CLASSIFICA
Vigor – Pozzallo 22 – 30
Gravina – Comiso 14 – 23
Vigor – Gravina 17 – 15
Pozzallo – Comiso 23 – 15
Vigor – Comiso 28 – 18
Gravina – Pozzallo 20 – 11

1* Pozzallo punti  4
2* Vigor punti 4
3* Comiso punti 2
4* Gravina punti 2