Paura… #andràtuttobene a Carini… #ioescosoloperdonare

In un periodo di forte emergenza come quello che stiamo attraversando fare del bene è ancora più importante e i donatori di sangue che si impegnano in tal senso lo sanno eccome. In molti hanno abbattuto le proprie paure dimostrando, al contrario di quanto a volte si dice, di essere un Paese con un grande senso civico, in grado di porre la propria mano o, in questo caso, un braccio per aiutare chi si trova in difficoltà e ha bisogno, per continuare a vivere, di continue trasfusioni.

Il dato che più ci rende speranzosi verso il futuro è constatare il numero di persone, per di più giovani, che si sono proposti in maniera del tutto volontaria di entrare a far parte della grande famiglia avisina, esternando una sensibilità tale che molti devono prendere da esempio e un interesse non indifferente verso il bene del prossimo. Chi riceve il sangue che doniamo non saprà mai chi siamo, ma una cosa è certa: ne sarà grato per sempre. Pertanto, se sei in salute ti consigliamo di recarti presso il punto di raccolta più vicino a te a donare…la vita!

Grazie. Noemi Ferranti, volontaria scn dell’Avis Comunale di Carini.

#escosoloperdonare

#restosolidale

#abbiamobisognodite

#aviscarini