A Nizza di Sicilia… per una giornata all’insegna della prevenzione e della salute.

Ha riscosso grande successo la giornata sanitaria organizzata domenica dall’Amministrazione comunale di Nizza di Sicilia, dall’Avis di Alì Terme, dal Comitato Roccalumera-Taormina della Croce Rossa Italiana, da Assovolo e dai volontari del servizio civile.

In occasione della consueta giornata di donazione di sangue, che la sezione aliese dell’Avis organizza a Nizza ogni anno in ottobre, si è tenuta in piazza Colonnello Interdonato una giornata di controlli medici in favore della popolazione. Un modo per offrire, in maniera gratuita e solidale, controlli medici essenziali ai cittadini, soprattutto agli anziani.

I volontari della Croce Rossa hanno effettuato accertamenti medici di base proprio in favore degli anziani che i volontari dell’associazione Assovolo hanno portato in piazza con i propri mezzi. Un impegno sociale che Assovolo persegue quotidianamente con serietà e competenza, divenendo presidio di cittadinanza attiva.

Illustrate manovre di primo soccorso, fra una donazione e l’altra, con il gruppo Avis in gran completo, si sono alternate le volontarie del servizio civile – progetti Pompeo, Ambiente Comune e Sea and Art – che hanno partecipato con attenzione alle manovre di primo soccorso e alla dimostrazione di disostruzione delle vie aeree nei bambini che la Cri ha proposto per attivare quei processi di prevenzione e controllo sia della salute dei più piccoli che della popolazione in genere.

Molte mamme si sono cimentate nelle prove pratiche, interessate alla tutela dei propri figli, sotto la guida del dott. Enzo Saccà, nella duplice veste di medico Avis e Cri.

I volontari hanno coordinato la giornata sanitaria dando indicazioni, delucidazioni e supporto sia per ciò che concerne la donazione che le informazioni sanitarie. Gradito l’intervento anche del dott. Nino Cucuzzella, medico di Avis S. Teresa, che ha seguito la giornata con interesse e condivisione degli intenti degli organizzatori.

L’amministrazione comunale è stata rappresentata dal presidente del Consiglio Carmelo Miceli, dal vice presidente Agatino Di Blasi, dal capogruppo di maggioranza Alessandro Interdonato, dal consigliere Valeria Forzini e dall’assessore Natale Briguglio.