“LA DONAZIONE SEGNO DI GRANDE ALTRUISMO”

In questi giorni di emergenza sanitaria è difficile assistere impotenti a quello che sta accadendo, ma la nostra famiglia avisina è d’aiuto e fa la differenza.

I bisogni di sangue, purtroppo, non vanno in quarantena e il nostro pensiero è rivolto ai TALASSEMICI e a chi ha bisogno di ricevere trasfusioni. I nostri donatori, infatti, rispondono in maniera positiva ai nostri appelli  e con le giuste precauzioni vengono a donare; così come tutte quelle persone che per la prima volta si stanno recando in sede per effettuare la loro pre-donazione, bisognosi di contribuire in qualche modo.

Tutti stiamo facendo la nostra parte, in modo responsabile.

Per questo motivo restiamo a casa, rispettiamo le regole e usciamo solo per donare. Facciamolo in modo che ad un’emergenza non se ne aggiunga un’altra.

#iorestoacasa ma #escosoloperdonare

#unasaccaperlavita

Stefania Bonanno

Avis Comunale di Falcone