Domenica si dona all’Avis … e si parte in vacanza.

Così come all’Avis di Santa Croce Camerina, anche in tutti i comuni siciliani Domenica  donando sangue… donerete Vita.  Non è solo uno slogan, ma è realmente l’obbiettivo che si pone il centro trasfusionale di Ragusa per avere sempre la disponibilità ai fini terapeutici per patologie ematologiche e onco-ematologiche e per gli interventi chirurgici di routine.

E’ importante che, chi è in buone condizioni di salute, spontaneamente ne dia un po’ del suo. Tale atto è un dovere civico e come tale deve essere gratuito,  nello stesso tempo è una scelta intimamente personale e perciò deve essere volontario. Può donare il sangue chiunque goda di buona salute, abbia un’età compresa fra i 18 e i 65 anni e pesa almeno 50 Kg.  Donare il sangue è innanzitutto un dovere civico; se sei in condizioni di farlo non aspettare; non riservare la Tua solidarietà ad un evento tragico. La necessità di sangue è un fatto quotidiano, che diventa critico ogni volta che il sangue manca.

Si dona, Domenica 17 novembre presso la sede Avis di Santa Croce Camerina dalle 08,00 alle 12,00 e chi effettua almeno due donazioni dal 1 gennaio al 15 di dicembre partecipa all’estrazione di un voucher messo in palio da Azzaro Viaggi.