“Ci sono traguardi che si raggiungono con il braccio e con il cuore”.

 Così in uno degli anni più  difficili della nostra storia associativa, Avis Acireale  raggiunge e supera l’Obiettivo di 2020 sacche  di sangue intero ed Emocomponenti in 11 mesi di attività di raccolta.
Un obiettivo prefissato a inizio anno e diventato hashtag #obiettivo2020 su iniziativa di un giovane donatore, Carmelo Cutuli, che ha così definito il successo raggiunto e l”iter affrontato. ” Che dire, obiettivo 2020 nasce di per sé come una grandissima sfida ma anche come un gioco di numeri quando non avevamo ancora idea  di cosa avrebbe rappresentato questo anno 2020 per il genere umano. Ed è proprio alla luce di quanto è successo a seguire che #Obiettivo2020  è testimonianza in maniera ancora più incredibile di ciò che il genere umano è capace di fare nei momenti più difficili.
Ogni singolo donatore che l’ha reso possibile ha scelto di non farsi vincere dalla paura ma di continuare a credere nel valore e nella necessità del suo gesto per il bene del prossimo. Siate tutti orgogliosi di celebrare questo traguardo come parte attiva della squadra della Vita”.
Parole piene di affetto ed emozione che testimoniano l’impegno di donatori, volontari e sanitari  che hanno trasformato questo obiettivo in una meravigliosa realtà.
Un grazie speciale ad Angela Belfiore, Presidente dell’Avis Acireale, cuore pulsante di tutta l’attività.