Assemblea CSVE: Approvazione Bilancio 2019 e Rinnovo delle cariche

Presso lo spiazzo antistante la Casa del Volontariato di Librino il Centro di Servizio per il Volontariato Etneo sabato 27 giugno alle ore 10 si è riunito in assemblea per l’approvazione del bilancio e il rinnovo delle cariche direttive.
Nel pieno rispetto dei protocolli anti contagio l’assemblea dei delegati si è svolta all’aperto, rispettando le norme sul distanziamento sociale, in un clima sereno e di grande partecipazione.
In apertura i saluti del direttivo uscente con le parole del presidente uscente Salvatore Raffa, del vice presidente uscente Armando Paparo e del segretario Santo Carnazzo. A seguire la relazione e la successiva approvazione all’unanimità del bilancio consuntivo 2019 e del preventivo assestato per il 2020. 
Il direttivo del CSVE a nome di tutti i volontari ha poi colto l’occasione per consegnare una targa di riconoscimento al dott. Mario Raspagliesi, socio del Csve, per aver dimostrato durante l’emergenza  Covid-19 “altissima professionalità e concreta aderenza ai valori del volontariato”. Mario Raspagliesi, medico infettivologo, ha diretto il polo sanitario Covid-19 di Biancavilla e ha avviato e coordinato l’hotel sanitario ad Acireale.
Intorno alle 11,30 si sono svolte infine le operazioni di voto concluse circa un’ora dopo con lo spoglio e la proclamazione dei nuovi eletti al comitato direttivo. Questi i nomi: Barletta Guglielmo, Bonina Salvatore, Carnazzo Santo, Colaleo Lorenzo, D’Alessandro Rosa, Paparo Armando, Raffa Salvatore, Rubino Maria, Santoro Paolo.
Congratulazioni a tutti e in bocca al lupo per il prossimo triennio che si apre con la sfida e la speranza di una celere ripresa di tutte le attività dopo il blocco dovuto alla pandemia e con l’impegno affinché il volontariato possa ricoprire un ruolo centrale in questo percorso.
fonte CSVetneo