All’Avis Comunale di Siracusa una conferenza dal titolo “Avventura, beffa e melodramma nell’Elena”

L’Avis Comunale di Siracusa, sempre aperta alla cultura e al territorio, organizza un incontro con la Dottoressa Margherita Rubino, docente di “teatro e drammaturgia nell’antichità” presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Genova e Consigliere di Amministrazione dell’Istituto del Dramma Antico di Siracusa.

“Avventura, beffa e melodramma nell’Elena”: è questo il titolo dell’incontro che si terrà martedì 7 maggio alle ore 18 presso la sala conferenze “Corrado Ventaglio” dell’Avis Comunale di Siracusa.

“Donne e guerra” è il tema prescelto per le produzioni INDA del 2019, ha spiegato il Consigliere Delegato della Fondazione Inda, Maria Sgarlata, durante la presentazione della cinquantacinquesima stagione della Fondazione Inda. Il filo rosso che unisce la scelta dei tre spettacoli è quindi il controverso rapporto tra le donne e la guerra e indiscutibilmente è Elena nella versione di Euripide (la regina di Sparta si trovava in Egitto e a Troia sarebbe andata solo l’immagine) a rappresentarlo nel modo più leggibile nei due livelli più significativi: il primo è che la guerra di Troia è inutile, basata sul nulla, su ciò che è apparenza, illusione degli uomini; il secondo fa emergere la plasmabilità della figura femminile: l’immagine della donna viene modellata dagli uomini senza mai riprodurre veramente quello che è. L’Elena ha inoltre un forte legame con la Sicilia perché Euripide rielabora il mito, attingendo a un grande siciliano, Stesicoro di Himera, al quale si deve l’idea che a Troia sarebbe andata solo l’immagine di Elena rimasta fisicamente in Egitto.

“Per i siracusani assistere alle rappresentazioni classiche nella splendida cornice del nostro teatro greco è un rito e un onore, spiega Nello Moncada, Presidente dell’Avis Comunale di Siracusa. È per questo che l’Avis di Siracusa ha deciso di offrire ai propri donatori, a chi vuole diventarlo o semplicemente a tutti i cittadini questo momento di grande rilievo culturale e l’occasione per conoscere a fondo lo spettacolo che molti di loro andranno ad assistere. Voglio ringraziare di cuore già da adesso la Dottoressa Margherita Rubino per aver accettato il nostro invito e aver dato la sua disponibilità ”.

Stefania Asta

Respossabile Ufficio Stampa Avis Comunale Siracusa