All’ Avis di Monterosso Almo… si “Dona un sorriso per amore”

Giovedi sera… nella splendida location di piazza San Giovanni alla presenza di centinaia di persone che la gremivano si è svolta la II^ edizione della festa del Donatore “ Dona un sorriso per amore “ a cura della sede Avis monterossana con la collaborazione del Comitato dei festeggiamenti del patrono San Giovanni Battista e dell’Amministrazione Comunale. Una manifestazione di solidarietà all’insegna del dono, del sorriso e del talento.

Una serata per dire grazie ai donatori che con il loro sangue salvano giornalmente tante vite. Una serata per sottolineare ancor di più il valore del dono e della solidarietà. Una serata per sensibilizzare la popolazione a far parte di questa grande famiglia. Una serata per valorizzare anche i talenti monterossani. Lo spettacolo è stato presentato in maniera impeccabile dal bravo imitatore e personaggio dello spettacolo monterossano Andrea Barone. Due ore e mezzo di intrattenimento dove si sono alternati tanti bravi artisti( anche monterossani) dall’illusionista , ai ballerini , alla cantante , al fantasista .
Presente anche con il loro repertorio il fantastico coro di Mariele Ventre di Ragusa . Nel corso della serata, in un angolo della piazza prospiciente la scalinata della chiesa di Sant’ Anna , vari artisti e artigiani locali hanno realizzato delle opere d’arti aventi ad oggetto il dono che a fine serata sono stati sorteggiati ed il cui ricavato è stato dato in beneficenza.
Sempre nel corso della serata sono stati presentati i nuovi giovani donatori avisini e sono stati premiati con una targa ricordo i vecchi donatori che ormai non donano più per raggiunti limiti di età .

Presenti le autorità locali il sindaco Salvatore Pagano , Giorgio Pluchino per l’ AIDO Ragusa, la FASTED con le testonianze delle associazioni dei Talassemici con quella in particolare di Tony Saccà arrivata dal messinese e l’ ASSOD con la presenza di Paolo Santoro.  Importante la presenza alla festa del donatore del Presidente Avis Ragusa Paolo Roccuzzo, del Presidente Regionale Avis Salvatore Calafiore e del consigliere nazionale Avis Salvatore Mandarà che ha portato pure il saluto dell’Avis provinciale di Ragusa presieduta da Salvatore Poidomani. Nel corso del loro intervento è stato evidenziato che oggi Monterosso Almo si trova ai primi posti per indice di donazioni e ciò è merito di una comunità dedita al prossimo ed al Dono che merita sicuramente questo primato. “ L’invito è sempre quello di venire a donare il Sangue – afferma il presidente dell’Avis monterossana Salvo Iacono – affinché possa continuare la nostra missione ed anche l’anno prossimo si possa ripetere una serata come questa. Tutto ciò mi rende orgoglioso di far parte di questa Avis e di questa comunità “.