Insieme nei valori, nelle relazioni sociali, per un interesse solidale in Avis

Si sta svolgendo la Formazione generale  dell’Avis Regionale Sicilia,  70 volontari provenienti da 50  sedi di Avis Comunali e provinciali della Sicilia.

L’ arrivo e l’accoglienza giovedi 15 settembre a Piazza Armerina , presso la sala del Park hotel Paradiso, dove fino a domenica 18 verranno valorizzati, obbiettivi e valori del servizio civile universale.

Il presidente di Avis Regionale e coordinatore Salvatore Calafiore assieme al referente Salvatore Mandarà,  Giada Sarda, Salvo Cancarè,  Paola Silvano e Carlo Sciacchitano si alterneranno  nelle quattro giornate formative, trattando argomenti che spaziano dalle buone prassi, al fabbisogno di sangue e plasma nella regione sicilia ai sistemi di accreditamento  delle unità di raccolta, ai mezzi di comunicazione interattiva alla tutela della salute e i controlli periodici del donatore, fino ad arrivare alla “comunità di pratica” che potenzia la creatività di ciascun volontario in un contesto di valori sociali e regole di vita quotidiana.

L’obiettivo per i dirigenti e formatori ? sarà quello di formare giovani volontari di Avis ad essere tolleranti, ma anche uomini e donne responsabili e civili nella vita.”

Salvatore Mandarà responsabile della comunicazione per Avis Sicilia.