AVIS Regionale Sicilia

2
Nov

Scn: i nuovi volontari si formano

L’Avis Regionale Sicilia sta per dare il via alla prima parte del corso di formazione, generale e specifico, per i giovani volontari del Servizio Civile Nazionale 2017. Dal 6 al 10 Novembre, presso il Garden di Pergusa, 47 giovani volontari vivranno un’esperienza a tutto tondo: dalle 9.00 alle 20.00 si terranno incontri con i formatori accreditati e gli esperti invitati;

Continua

2
Nov

Ex Provincia, l’Avis Comunale Siracusa propone un patto tra i candidati all’Ars. Salvate l’Ente

Un appello al Presidente della Regione ed all’assessore al Bilancio a sostegno dell’ex Provincia parte anche dall’Avis di Siracusa che, già in passato, ha avuto modo di esprimere solidarietà ai lavoratori, parecchi dei quali sono donatori di sangue. “E’ incomprensibile ed intollerabile” – scrive il presidente Sebastiano Moncada – “l’azione del governo regionale nei confronti di un ente locale e,

Continua

2
Nov

Un tricoloro per spiegare agli studenti i valori “veri”

Semplicemente piccoli studenti che oggi sono diventati cittadini attivi. Così i rappresentanti dell’ Avis di Santa Croce Camerina assieme alle maestre Rizzo, Magro e Zisa, hanno donato un tricolore alla scuola per ricordare i valori della nostra nazione. Abbiamo dato nelle mani degli alunni la bandiera italiana, dice il presidente dell’Avis Guglielmo Pagano, simbolo della nostra identità. La nascita del tricolore

Continua

29
Ott

Un protettore per l’Avis Siciliana ?

É quanto ci chiede Paolo Gurgone presidente dell’avis di Nicosia, che donando una pubblicazione ai partecipanti del convegno tenutosi nella stessa cittadina ennese il 21 ottobre e decandandone la storia ci racconta. Giacomo Amoroso nacque a Nicosia nel 1715, il padre Filippo era calzolaio e la madre Carmela Pirro badava alla numerosa famiglia. Il padre decise di far lavorare il

Continua

28
Ott

Avis Comunale S.Croce Camerina, un tricolore per ricordare i caduti in guerra nel fortino di via Caucana.

Era il 1941 quando, in assenza di strutture difensive lungo tutto il territorio costiero italiano, si ebbe la necessità di provvedere alla costruzione di un sistema di difesa costiera con la realizzazione di diverse tipologie di strutture fortificate, allo scopo di impedire e contrastare eventuali sbarchi nemici. Per l’occasione furono istituite delle divisioni costiere con reparti che avevano il compito

Continua

28
Ott

Mi dono..

Sei donatore avisino e vuoi diventare anche un potenziale donatore di midollo osseo? Se hai un’età compresa tra i 18 e i 35 anni, ti bastano solo 2 provette in più! AVIS e ADMO condividono da sempre non solo la grande attenzione verso uno stile di vita sano ed equilibrato ma anche i criteri di selezione (almeno 50 kg di

Continua

26
Ott

Da Fiorello ad Anastacia, una corsa contro il tempo per salvare Elisa

Cinquanta giorni. è il tempo che resta da vivere ad Elisa se non si troverà un donatore di midollo osseo compatibile, unica soluzione per sconfiggere la leucemia infantile che la affligge da circa un anno. Il conto alla rovescia è scattato con l’avvio del quinto ciclo di chemioterapia sperimentale. Nei protocolli seguiti dal professor Franco Locatelli, direttore del Dipartimento di onco-ematologia pediatrica e

Continua

19
Ott

25° Anniversario Avis Nicosia

Giorno 21 Ottobre  l’Avis di Nicosia festeggerà i primi 25 anni di piena attività. Subito dopo la raccolta del sangue si tratteranno vari argomenti: dal dono del sangue ieri, oggi e domani, al volontariato verso il terzo settore,ed  incontri con i donatori. Saranno presenti il Dott.  Santo Carnazzo,Avv. Domenico Alfonzo, Dott. Salvatore Mandarà e il  Dott. Francesco Spedale. Siete tutti

Continua

19
Ott

Solidarietà Avisina

Oggi è stato consegnato dall’Avis Comunale di Vittoria un defibrillatore all’Avis Comunale di Acate, il passaggio di consegna tra i 2 presidenti  Giovanni carbonaro e Giuseppina Angirillo alla presenza di consiglieri, personale e gruppo giovanile Avis Acate. Un piccolo gesto per una consorella più piccola ma che tanto si spende nel territorio ipparino nel contribuire affinchè il prezioso flusso di

Continua

19
Ott

Avis falcone- Admo

L’aspettavamo….ed è arrivata la notizia che un donatore dell’Avis di Falcone che ha fatto la tipizzazione è stato chiamato per donare il midollo. Siamo orgogliosi, felicissimi, sicuri che il percorso che abbiamo intrapreso è quello giusto. Auguri al “PRESCELTO” e soprattutto al ricevente, che possa guarire e percorrere la vita in serenità.