ACI-AVIS, UN PROTOCOLLO D’INTESA TRA I DUE ENTI PER AGEVOLAZIONI AI SOCI

L’Automobil Club di Trapani e l’Avis provinciale hanno siglato un protocollo d’intesa per favorire la realizzazione di percorsi di educazione stradale da un lato, e la divulgazione della cultura del dono del sangue ed emocomponenti dall’altro. La firma del protocollo è avvenuta presso la sede dell’Avis provinciale, a Campobello di Mazara, tra il presidente provinciale Francesco Licata e il presidente dell’AC Trapani, Giovanni Pellegrino. I due enti metteranno insieme il loro know-how e la propria esperienza e professionalità, nonché le proprie risorse umane e strumentali. Nello specifico l’Avis provinciale offrirà ai soci donatori la possibilità di acquistare le tessere Aci d’assistenza a tariffe agevolate: Aci Gold a 79 euro (anzinché 99 euro), Aci Sistema a 59 euro (invece di 75 euro) e Aci Club a 27 euro (anziché 35 euro). Per i nuovi donatori, altresì, le Avis comunali si impegnano a offrire la tessera Aci Club gratuita per un anno. «Le ragioni della convenzione e degli sconti promozionali sono quelli di promuovere la donazione del sangue, ma principalmente perseguire tra tutta la popolazione della provincia di Trapani la cultura della donazione e della solidarietà, avviando una campagna etica di sensibilizzazione rivolta ai giovani e a tutti quanti attraverso la conoscenza dei bisogni, per far sì che diventi “educazione e cultura» ha ribadito Francesco Licata. «Per il nostro Automobil Club questo protocollo si inserisce nell’ambito delle attività di interazione e cooperazione con gli enti del territorio – spiega il presidente AC Trapani, Giovanni Pellegrino – lo scopo è quello di promuovere la formazione dei giovani in materia di educazione stradale, di sicurezza e di circolazione, con la giusta attenzione alla tutela e cura della persona».

___________         
ACI TRAPANI
Ufficio stampa